335 7022341 info@cassolmarco.it

Stufe a legna: quale modello scegliere per casa e ufficio?

Le stufe a legna rappresentano da anni un’ottima soluzione per il riscaldamento domestico, non solo per la loro praticità, ma in molti casi anche per l’eleganza e il design ricercato che ben si adatta ad uno stile di arredamento contemporaneo e moderno.

Con il termine “stufa a legna” tuttavia si comprendono un gran numero di prodotti e molte tipologie di stufe che hanno ben poco in comune fra loro, se non la fonte di energia: il legname.

 

Stufe a legna prefabbricate e stufe a legna su misura

La prima grande distinzione che differenzia le diverse stufe a legna è proprio relativa alla loro costruzione. Si usa distinguere infatti tra stufe a legna prefabbricate costruite secondo linee guida standardizzate per quanto riguarda dimensione, forma e colore e fornite già assemblate o da assemblare oppure stufe a legna su misura che vengono progettate e realizzate da un esperto fumista in base alle esigenze specifiche di arredamento, alla potenza di riscaldamento necessaria e ai bisogni dell’ambiente domestico.

 

Stufe a legna su misura: la stufa a legna ad accumulo o stube

Nella categoria delle stufe a legna su misura le stufe ad accumulo rappresentano una delle soluzioni di riscaldamento più ricercate per l’elevato rendimento in termini di calore, la durata nel tempo, la pochissima manutenzione richiesta e l’estrema possibilità di personalizzazione che le rende la scelta ideale per riscaldare, grazie all’energia pulita proveniente da una fonte rinnovabile come la legna, case moderne in città, in montagna e anche uffici o spazi commerciali aperti al pubblico.

 

Stufe a legna ad accumulo: in muratura o in ceramica?

La stufa o stube ad accumulo può essere realizzata solo in muratura oppure anche con rivestimento in ceramica o maiolica, in stile tirolese o più lineare. Il costo di realizzazione di una stube in muratura può essere più contenuto rispetto a quello di una stufa ad olle (o ad ole) con ceramica, in quanto il rivestimento e le rifiniture incidono molto sul prezzo finale. Il materiale refrattario con il quale sono realizzate le maioliche garantisce inoltre un elevato rendimento e un mantenimento costante della temperatura nell’ambiente.

 

Nonostante ciò, anche la stufa ad accumulo in muratura garantisce la massima efficienza energetica, risultando in alcuni casi anche più economica rispetto a quella in ceramica. Molto spesso è possibile inoltre realizzare una stube ad accumulo in muratura con solamente alcuni inserti in piastrelle di ceramica o mosaici in materiale refrattario, creando così un gioco estetico sia funzionale che decorativo.

Il mondo delle stufe a legna è così affascinante ed articolato che non è facile racchiuderlo in una semplice categorizzazione, a maggior ragione se consideriamo che, oltre ad assolvere il compito di riscaldare la casa, una stufa a legna si adatta perfettamente anche alle necessità di chi desidera usarla per cucinare i cibi, come per quanto riguarda le cucine economiche, oppure per riscaldare l’acqua nel caso delle termocucine o dei termocamini collegati al sistema di riscaldamento a radiatori o a pavimento.

Per maggiori informazioni e per la realizzazione di un progetto su misura è possibile scrivere a info@cassolmarco.it oppure utilizzare il form alla pagina contatti.

Pin It on Pinterest