335 7022341 info@cassolmarco.it

Quando si tratta di decidere come riscaldare uno o più ambienti e la scelta ricade sulla legna come combustibile naturale una delle domande più comuni è: meglio una stufa a legna oppure un caminetto?

Le considerazioni da fare in merito alle differenze tecniche, al funzionamento e alle prestazioni di questi due sistemi di riscaldamento sono tante. Di sicuro però è l’aspetto estetico a rivestire un ruolo di primaria importanza nella scelta. Vediamo insieme alcuni aspetti che aiutano a rispondere alla domanda se sia meglio una stufa a legna o un caminetto per portare caldo tepore negli spazi domestici e non solo. 

Stufe a legna e caminetti come elementi di arredo

Al giorno d’oggi, una stufa o un caminetto non sono soltanto un sistema attraverso il quale produrre calore. Sono a tutti gli effetti una componente importantissima dell’arredamento, in grado di dare un tocco di personalità allo spazio e di diventare il punto focale dove riunirsi. 

Nell’immaginario di molti il caminetto è da sempre quello che meglio soddisfa il desiderio di bellezza, fascino e design. Da un punto di vista estetico ce n’è veramente per tutti i gusti e per tutti gli stili di arredo, con moderni rivestimenti in pietra, mattone, maiolica, marmo e metallo e naturalmente con il caratteristico fuoco a vista di grandi dimensioni! Spesso poi i caminetti sono posizionati in un angolo della stanza. In altri casi invece fanno da divisorio fra i diversi spazi, con fiamma a vista in entrambe le direzioni, per un design ancora più d’effetto.

Nonostante il caminetto sia per molti la scelta d’eccellenza, anche per le stufe a legna i materiali utilizzati al giorno d’oggi offrono un insieme di combinazioni dalle linee sempre più accattivanti ed innovative. Maioliche con decorazioni minimal, ceramiche lineari, ghisa, acciaio e pietra ollare sono senz’altro le soluzioni più utilizzate. Al di là degli aspetti estetici, il vantaggio principale che distingue una stufa a legna da un caminetto è il sistema ad accumulo che, con un solo carico, può portare calore per tutto l’arco della giornata.

Ogni lavorazione di stufa a legna su misura è eseguita seguendo le esigenze estetiche e funzionali specifiche di ogni ambiente. Senza dimenticare poi che con una stufa a legna possiamo anche cucinare, come avviene per le cucine economiche dotate di forno!

Come scegliere fra caminetto e stufa a legna?

Stabilire se sia meglio una stufa a legna o un caminetto non è facile e spesso è proprio il gusto estetico a decidere. In più, le recenti realizzazioni sempre più spesso combinano sapientemente elementi dell’uno dell’altro per incontrare il gusto sia di chi ama il design del caminetto ma non vuole rinunciare al sistema ad accumulo.

In tutti i casi il risultato è un prodotto raffinato che riesce a conciliare ottime performance in termini di resa calorica ed efficienza energetica, senza però dimenticare di esaltare la componente artistica e artigianale

Sebbene il fuoco a vista nelle stufe a legna abbia generalmente dimensioni inferiori rispetto a quelle dei camini, ogni pezzo è in grado di diventare qualcosa di unico, così da impreziosire qualsiasi abitazione e non solo. Anche gli spazi comuni di hotel, uffici, centri benessere e ristoranti beneficiano di queste soluzione di riscaldamento che arredano e accolgono creando una piacevole atmosfera

Stufe e caminetti per ogni ambiente

Colori naturali o vivaci, superfici dagli effetti geometrici, decorazioni in rilievo classiche oppure moderne: ogni modello è sia bello da vedere che da toccare e sono davvero tantissime le idee stilistiche in grado di adattarsi a qualsiasi design. In alcune versioni di stufe e caminetti più tradizionali poi le decorazioni sono realizzate a mano da maestri ceramisti, creando così dei pezzi assolutamente inimitabili capaci di soddisfare ogni esigenza.

I modelli realizzati in ceramica e pietra naturale solitamente si adattano maggiormente ad ambienti più classici e tradizionali, dal momento che hanno linee che ricordano un po’ le stufe e i caminetti più tradizionali. 

Nelle abitazioni dove è presente uno stile più contemporaneo e minimalista, come ad esempio i loft, sono invece particolarmente adatte le stufe moderne e i caminetti realizzati combinando materiali come la ghisa, la pietra ollare e l’acciaio. 

Risparmiare con le stufe a legna e i caminetti

Le stufe a legna e i caminetti rappresentano la soluzione ottimale per recuperare e mettere in attività una canna fumaria già esistente. I benefici sono molti ma soprattutto di carattere economico. In tutti i casi infatti, sia optando per una stufa a legna che per un caminetto, si risparmia sui costi di riscaldamento con grandi risultati anche dal punto di vista estetico. 

E se si acquista una casa nuova dove è presente un caminetto tradizionale che non incontra il nostro gusto? Nessun problema. Sono in molti a decidere di smantellarlo e sfruttare il vano occupato dal caminetto inserendo una nuova stufa a legna dalle linee più moderne e contemporanee. In altri casi invece si decide semplicemente di restaurare il caminetto e di riadattarlo alle esigenze attuali, con inserti, porte in vetro e perché no una panca dove sedersi per godere del massimo del calore nelle fredde giornate invernali.

Caminetti e stufe a legna sono sicuramente sistemi di riscaldamento versatili e pratici. Per entrambi esistono soluzioni di varie dimensioni, per cui è assolutamente fattibile un progetto che si adatti anche ai piccoli spazi. Ovviamente essendo alimentati a legna bisogna averne sempre a disposizione una buona scorta, con un apposito spazio in cui conservarla. La manutenzione periodica di solito è molto semplice. Basta aver cura dei tubi di scarico e svuotare il cassetto che raccoglie la cenere ogni volta che si rende necessario, anche dotandosi di un bidone aspiracenere che semplifica le operazioni di pulizia.

Per maggiori informazioni e per un preventivo caminetto o stufa a legna personalizzato puoi scrivere a info@cassolmarco.it oppure visitare la pagina contatti

Pin It on Pinterest